La scuola popolare dell’era digitale, critica e coinvolgente.

Krill Edu è un laboratorio culturale nato per esplorare temi e traiettorie legati alle scienze umane e sociali, e per mettere in risalto la filosofia e le tendenze dell’immaginario contemporaneo.

Cos'è Krill Edu?

Krill Edu è la scuola della casa editrice Krill Books, uno spazio esclusivo di ricerca e formazione dedicato al pensiero contemporaneo e alle scienze umane e sociali:
Filosofia e Antropologia, Storia e Comunicazione, Cultura Digitale e Media Studies.
Aperta a tutti coloro che sono spinti dalla curiosità, Krill Edu è la scuola popolare ideale per docenti, ricercatori, studenti e chiunque aspiri a esplorare le frontiere del pensiero contemporaneo e della teoria critica.

Scopri i corsi in partenza

Cosa dà forma all’immaginario? Non c'è una risposta univoca a questa domanda: una miriade di influenze interagiscono per comporre quel mosaico di conoscenze che è il nostro contemporaneo. Ecco perché Krill Edu offre una vasta gamma di corsi, tutti nati con l’obiettivo di esplorare le molteplici dimensioni del nostro tempo e progettati per analizzarne in dettaglio le sfaccettature più variegate. Solo così è possibile scoprire e comprendere appieno ognuno di quei tasselli che compongono il nostro immaginario collettivo.

  • 5 Lezioni

    Figure nei pensieri d’Oriente

    Benvenuti al corso “Figure nei pensieri d’Oriente”, un lungo viaggio attraverso le tradizioni di pensiero dell’India, della Cina e del…
  • 5 Lezioni

    Filosofia e Cultura Digitale

    Il corso invita a esplorare l’influenza pervasiva e la potenza trasformativa del mondo digitale attraverso la lente della filosofia. Esaminando le implicazioni sociali, culturali e individuali delle tecnologie digitali, si cercheranno di analizzare sia le opportunità che i rischi insiti in questa rivoluzione informatica.

  • 5 Lezioni

    Immaginario e Novecento

    Dalla fantascienza come mitologia del Novecento alla maturazione delle serie tv come forma privilegiata di trasmissione dell’immaginario, fino a la statua, l’automa, il robot, il cyborg e l’androide.
  • 5 Lezioni

    Materiali mitologici

    Lo studio dei miti  è lo studio di qualcosa che non c’è, cioè a dire che l’oggetto del mito è per noi inconoscibile. Ciò che si può fare, storicizzando, è sondare la materia mitologica, ovvero quell’insieme di racconti e studi sulle forme dei racconti e sulle modalità di diffusione di questi che viene denominata mitologica.

  • 5 Lezioni

    Figure nei pensieri d’Oriente

    Benvenuti al corso “Figure nei pensieri d’Oriente”, un lungo viaggio attraverso le tradizioni di pensiero dell’India, della Cina e del…
  • 5 Lezioni

    Filosofia e Cultura Digitale

    Il corso invita a esplorare l’influenza pervasiva e la potenza trasformativa del mondo digitale attraverso la lente della filosofia. Esaminando le implicazioni sociali, culturali e individuali delle tecnologie digitali, si cercheranno di analizzare sia le opportunità che i rischi insiti in questa rivoluzione informatica.

  • 5 Lezioni

    Immaginario e Novecento

    Dalla fantascienza come mitologia del Novecento alla maturazione delle serie tv come forma privilegiata di trasmissione dell’immaginario, fino a la statua, l’automa, il robot, il cyborg e l’androide.
  • 5 Lezioni

    Materiali mitologici

    Lo studio dei miti  è lo studio di qualcosa che non c’è, cioè a dire che l’oggetto del mito è per noi inconoscibile. Ciò che si può fare, storicizzando, è sondare la materia mitologica, ovvero quell’insieme di racconti e studi sulle forme dei racconti e sulle modalità di diffusione di questi che viene denominata mitologica.

  • 5 Lezioni

    Figure nei pensieri d’Oriente

    Benvenuti al corso “Figure nei pensieri d’Oriente”, un lungo viaggio attraverso le tradizioni di pensiero dell’India, della Cina e del…
  • 5 Lezioni

    Filosofia e Cultura Digitale

    Il corso invita a esplorare l’influenza pervasiva e la potenza trasformativa del mondo digitale attraverso la lente della filosofia. Esaminando le implicazioni sociali, culturali e individuali delle tecnologie digitali, si cercheranno di analizzare sia le opportunità che i rischi insiti in questa rivoluzione informatica.

  • 5 Lezioni

    Immaginario e Novecento

    Dalla fantascienza come mitologia del Novecento alla maturazione delle serie tv come forma privilegiata di trasmissione dell’immaginario, fino a la statua, l’automa, il robot, il cyborg e l’androide.
  • 5 Lezioni

    Materiali mitologici

    Lo studio dei miti  è lo studio di qualcosa che non c’è, cioè a dire che l’oggetto del mito è per noi inconoscibile. Ciò che si può fare, storicizzando, è sondare la materia mitologica, ovvero quell’insieme di racconti e studi sulle forme dei racconti e sulle modalità di diffusione di questi che viene denominata mitologica.

  • 5 Lezioni

    Figure nei pensieri d’Oriente

    Benvenuti al corso “Figure nei pensieri d’Oriente”, un lungo viaggio attraverso le tradizioni di pensiero dell’India, della Cina e del…
  • 5 Lezioni

    Filosofia e Cultura Digitale

    Il corso invita a esplorare l’influenza pervasiva e la potenza trasformativa del mondo digitale attraverso la lente della filosofia. Esaminando le implicazioni sociali, culturali e individuali delle tecnologie digitali, si cercheranno di analizzare sia le opportunità che i rischi insiti in questa rivoluzione informatica.

  • 5 Lezioni

    Immaginario e Novecento

    Dalla fantascienza come mitologia del Novecento alla maturazione delle serie tv come forma privilegiata di trasmissione dell’immaginario, fino a la statua, l’automa, il robot, il cyborg e l’androide.
  • 5 Lezioni

    Materiali mitologici

    Lo studio dei miti  è lo studio di qualcosa che non c’è, cioè a dire che l’oggetto del mito è per noi inconoscibile. Ciò che si può fare, storicizzando, è sondare la materia mitologica, ovvero quell’insieme di racconti e studi sulle forme dei racconti e sulle modalità di diffusione di questi che viene denominata mitologica.

Krill Edu è progettata per offrirti:

Contenuti Aggiornati e Rilevanti

Ogni corso offerto da Krill Edu è curato nei minimi dettagli per garantire l'attualità e la pertinenza dei contenuti. In un mondo in rapida evoluzione, ci assicuriamo che tu sia sempre al passo con le ultime tendenze e teorie.

Esperti del Settore come Docenti

I nostri corsi sono tenuti da docenti selezionati, che non solo hanno un background accademico solido, ma sono anche attivamente coinvolti nelle loro aree di ricerca, garantendo così un apprendimento vivo e coinvolgente.

Interazione e Supporto

Con Krill Edu, non sei solo un numero. Ogni studente ha la possibilità di interagire direttamente con il docente, ricevendo supporto, chiarimenti e approfondimenti. Inoltre, avrai accesso a una chat dove potrai discutere con i tuoi compagni di corso e scambiare opinioni e riflessioni. Grazie alla piattaforma di Krill avrai uno spazio riservato dove vedere tutti i tuoi corsi, gli eventi in programma e le tue attività.

Corsi in Partenza

Alcuni dei corsi che stiamo lanciando includono temi come "Filosofia e cultura digitale", "Serie TV e l'immaginario contemporaneo", "Filosofia dei videogiochi" e "Mitologie del 21° secolo". Questi corsi sono stati ideati per darti una panoramica completa e approfondita sul nostro immaginario, su come si sta trasformando e come disegna il panorama culturale attuale.

Certificazione

Alla conclusione del corso, riceverai un certificato Krill Edu che attesta il percorso di formazione compiuto e le competenze acquisite.

Flessibilità di Apprendimento:

I nostri corsi sono progettati per adattarsi alle tue esigenze. Che tu preferisca studiare la sera o durante il weekend, potrai accedere ai materiali del corso quando più ti conviene, garantendo un'esperienza di apprendimento senza stress.

Krill Edu è per

iscritti
1
Corsi attivi
1 +
docenti
1 +

FAQs

Sì, a conclusione delle attività previste per ogni corso potrai scaricare il tuo attestato di frequenza e di acquisizione di competenze.

Potrai trovare i tuoi corsi nella tua area membri per sempre! 

Sì, assolutamente! La nostra piattaforma è progettata per garantire uno spazio di riflessione e scambio costante.

Per me il lavoro intellettuale è legato alla trasformazione di sé.
Questa trasformazione di sé attraverso il proprio sapere, credo, qualcosa di molto vicino all’esperienza estetica.

Iscriviti alla newsletter